Autenticazione DKIM: cos’è e a cosa serve

L’autenticazione DKIM è un processo essenziale per garantire la sicurezza della casella di posta elettronica. La firma digitale DKIM (DomainKeys Identified Mail) è uno dei protocolli più utilizzati per autenticare l’origine delle email e garantire che siano autentiche. In questo articolo, esploreremo in dettaglio cos’è l’autenticazione DKIM, come funziona e perché è importante per la sicurezza.

Autenticazione DKIM: cos’è e a cosa serve
Indice dei contenuti

Cos'è l'autenticazione DKIM?

L’autenticazione DKIM è il processo di verifica dell’origine e dell’autenticità di un messaggio di posta elettronica. Questo processo aiuta a prevenire il phishing e altri attacchi che possono compromettere la sicurezza della casella di posta elettronica. Inoltre, l’autenticazione DKIM è un elemento fondamentale per evitare che le email vengano ricevute nella casella dello spam e questo rende molto più efficaci le campagne di email marketing.

Come funziona l’autenticazione DKIM?

L’autenticazione DKIM è una forma di autenticazione elettronica utilizzata per garantire che un documento elettronico (es. email) sia autentico. In sostanza, il DKIM apporta una firma digitale al documento, la quale utilizza un algoritmo crittografico per creare una sequenza di caratteri univoca che può essere utilizzata per verificare l’autenticità del documento.

Ogni email mandata da un dominio specifico che possiede l’autenticazione DKIM avrà una firma digitale realizzata da un algoritmo di crittografia. La firma viene aggiunta all’intestazione del messaggio di posta elettronica e verificata dal server di posta elettronica del destinatario per garantire l’autenticità del messaggio.

Si tratta di un processo per lo più tecnico che però porta numerosi vantaggi all’azienda e alla comunicazione di direct email marketing, perché permette di accertare come autorevole il dominio dell’azienda, aumentando la sua reputazione online e anche assicurandosi che le email arrivano nella casella di arrivo dei destinatari.

Perché l'autenticazione DKIM è importante per la sicurezza?

Le email non autenticate possono essere facilmente contraffatte da hacker e utilizzate per distribuire messaggi di phishing, malware e altre minacce informatiche. L’autenticazione DKIM aiuta a prevenire queste minacce e garantisce che solo i messaggi autentici vengano consegnati alla casella di posta elettronica del destinatario.

Inoltre, l’autenticazione DKIM è importante per prevenire che le proprie email arrivino nella casella dello spam e far sì che vengano ricevute dai destinatari e che i tassi di apertura e lettura delle campagne di email marketing siano migliori.

Come implementare l'autenticazione DKIM?

Per implementare l’autenticazione DKIM, il proprietario del dominio deve generare una coppia di chiavi (una pubblica e una privata) utilizzando un software DKIM compatibile. La chiave pubblica viene quindi aggiunta al registro DNS del dominio, mentre la chiave privata viene utilizzata per creare la firma digitale.

La firma digitale DKIM viene verificata dal server di posta elettronica del destinatario utilizzando la chiave pubblica del dominio mittente. Se la firma digitale è valida, il messaggio di posta elettronica viene consegnato alla casella di posta elettronica del destinatario. In caso contrario, il messaggio viene segnalato come potenzialmente dannoso e rifiutato.

L’autenticazione DKIM per garantire la sicurezza

In conclusione, l’autenticazione DKIM è un importante strumento per garantire la sicurezza e l’affidabilità delle comunicazioni via email, fondamentale per poter avere un funnel di marketing più efficace. Utilizzando l’algoritmo di crittografia DKIM, la firma digitale viene aggiunta all’intestazione del messaggio di posta elettronica e verificata dal server di posta elettronica del destinatario per garantire l’autenticità del messaggio.

Autentica subito il tuo dominio ed evita che le tue email vadano nella casella dello spam e rendi più efficaci le tue campagne di email marketing.

Pensi che questo contenuto sia utile? Condividilo.
Facebook
Twitter
WhatsApp
LinkedIn
Telegram
Entra in Svilapp
Contenuti Consigliati
In evidenza oggi
Freelance o Agenzia?
Vogliamo lavorare insieme a te dopo aver firmato un Accordo di Non Concorrenza.